02-04-2008

Gent.mo dottore ho una figlia di otto anni a cui

gent.mo dottore ho una figlia di otto anni a cui è stata diagnosticata un'iperplasia nodulare focale di circa 5cm per 6cm. La bambina viene seguita con controlli semestrali ed a oggi la lesione è rimasta invariata. Negli ultimi mesi si sono però verificati episodi di distermia con punte di febbre alta seguita da periodi di circa 15gg in cui la temperatura corporea della bambina scende a 35,5 gradi e si accompagna ad uno stato di stanchezza generalizzata. Questo quadro clinico può in qualche modo essere ricollegatoalla lesione in questione? Quale è lo specialista titolato a seguire una situazione simile? grazie molto per a Sua gentile attenzione
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il quadro clinico che descrive non dovrebbe essere ricollegato alla lesione epatica. Data l’età della piccola è necessario che sia affidata allo specialista pediatra
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!