Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-02-2013

Gentile dottore,salve sono una donna di 38 anni

Gentile dottore,salve sono una donna di 38 anni alla 26+2 settimane di gravidanza Dagli esami di routine prescrittimi dal mio ginecologo è risultato sempre il valore tiroideo ft3 alto, così, mi ha consigliato di rivologermi da un endocrinologo il quale mi ha prescritto un'ecografia e gli esami completi. Il referto dell'ecografia riporta: " Volume nei limiti, ecostruttura disomogenea per la presenza di alcune lesioni di tipo sollido e misto del diametro max di 7 mm. Trachea in asse. si segnalano alcuni linfonodi reattivi in sede laterocervicale."Dal prelievo sanguigno sono venuti fuori i seguenti risultati:RICERCA ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA (AbTG)
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta
Gentile paziente, probabilmente l'aumento dell'FT3 è correlato ad una tiroidite ma per avere la certezza di questo sospetto le consiglio di rivolgersi ad un endocrinologo specialista, (possibilmente un "tireologo") che la saprà consigliare per il meglio.
TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!