Gentile Medico, le sottopongo il seguente quesito perchè nella mia famiglia è successa, a mio avviso, una cosa a dir poco sconvolgente. Un mio cugino 29enne è improvvisamente svenuto e dopo vari accertamenti gli è stata diagnosticata la "Sindrome di Brugada" pertanto in questo momento è al Cnr di Pisa dove gli stanno impiantando il "defribillatore... Leggi di più automatico". E' chiaro che vista la giovane età del paziente ci sia sconcerto nella mia famiglia, ancor maggiore nel sapere che si tratta di una malattia a carattere ereditario. Potrei avere più notizie su questa malattia, l'Icd salva la vita? Che prospettiva di vita ha una persona che si ammala a 29 anni? La prego, mi risponda. Attendo con ansia sue notizie. Marusca '70.