27-05-2008

Gentili doctors, mi permetto dicomplimenti

Gentili Doctors, mi permetto dicomplimenti innanzitutto per il servizio che fornite con questo sito, io personalmente mi sono riconosciuto in molti casi del forum sul WPW.. Ebbene, vengo al punto : inizierò nei prox giorni un corso di subacquea con bombole pressurizzate che mi porterà a poter raggiungere i 18 mt & soffro di Wolf Parkinson Wight congenito ed asintomatico. Non ho mai avuto particolari problemi se non qualche aritmia a riposo (prima di andare a dormire ma credo fosse magari per motivi ansiosi e/o di stress lavorativo). Mi chiedevo se il WPW possa comportarmi particolari problemi per le immersioni anzidette. Io ho anche fatto circa 7/8 anni fà dei controlli presso il CONI in quanto agonista di Kick Boxing e mi hanno fatto tutti gli esami di routine ivi compresa la SETE (stimolazione elettrofisiologico transesofagea) rilasciandomi poi l'idoneità sportiva ma sconsigliandomi comunque sporto violenti come quello che facevo. La kick boxing l'ho abbandonata, dovrò far lo stesso con l'idea della subacquea?Grazie anticipatamente e buon lavoro Cordiali saluti Salvo Mavilia
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se i controlli, come dice, hanno dato esito negativo, faccia pure, ma segua attentamente la malattia, effettuando controlli clinici e strumentali ravvicinati.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare