Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-09-2006

Caro dottore mi permetto di scrivergli per sapere

Caro dottore mi permetto di scrivergli per sapere qualcosa di più ho 22 anni è un paio di mesi che avverto delle fitte sul petto nella parte sx dentro sento come se qualcuno mi punga con una siringa e a volte mi pare che le forze sul braccio sx cedono e che si addormenti e che il respiro non sia lo stesso l'anno scorso sono stata dal medico e mi ha fatto fare un ecocardiogramma e il medico a trovato: dimensione sisto diastoliche cinesi segmentaria e spessore parietale del ventricolo sx vorrei sapere se questi dolori al petto sono causati per questa cosa e se dovrei fare altre visite piu accurate. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I sintomi che mi ha descritto appaiono scarsamente suggestivi di dolori anginosi e cioe’ dovuti ad una patologia cardiaca; la descrizione che mi fornisce del referto dell’ecocardiogramma e’ incompleta, ma nel caso in cui i parametri citati (dimensioni, spessori e cinesi delle cavita’ cardiache) fossero normali, puo’ essere comunque utile, a completamento delle indagini e per la Sua tranquillita’, eseguire una prova da sforzo e portare tutta la documentazione per una valutazione conclusiva da uno specialista cardiologo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!