Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Gentili medici, a seguito di un episodio di

Gentili medici, a seguito di un episodio di Ematuria massiva sono stata ricoverata d'urgenza, mi è stata praticata una ecografia che ha rilevato un grosso coagulo nella Vescica, mi è sata praticata una cistoscopia che rilevato un ispessimento roseo a sx della cupola, non è stato effettuato esame istologico in quanto il medico ha attribuito tale quadro ad un prelievo ovocitario a cui mi era ottoposta 4 giorni prima, ho eseguito una TAC con contrasto che ha dato esito negativo. A distanza di 20 giorni non ho riscontrato nessuna ematuria ma continuo a essere ansiosa poichè non hanno praticato la biopsia. L'esito della negativa tac può tranquillizzare o mi suggerite ulteriori accertamenti? Grazie mille!
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
A questo punto conviene monitorare la situazione con esami ecografici periodici ed esami citologici delle urine.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Prov. di Caserta
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Piacenza
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Pneumologia e Oncologia
Brescia (BS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Catania (CT)
Specialista in Oncologia e Dietologia
Noto (SR)