Gentilissimi Dottori,vi chiedo gentilmente, sulla base della seguente sintetica relazione clinica, un suo parere circa l’oppurtinità o meno di riprendere la terapia ormonale con Casodex 50 mg più Enantone 11,25 mg.Diagnosi bioptica di “adenocarcinoma della prostata in febbraio 2009 ( Gleason 4+3, 4 campioni su 10) per incremento PSA ( 5,35NG/ML) ed... Leggi di più intervento di prostatectomia radicale con linfoadenectomia pelvica nel giugno 2009 presso l’Urologia 1° Universitaria Policlinico di Bari.Diagnosi Istologica: Adenocarcinoma scarsamente differenziato della prostata ( grado 7= 4+3 sec. Gleason) con permeazione neoplastica perineurale ed endovasale. Neoplasia interessante l’apice, entrambi i lobi ( estensione max antero –posteriore a dx di cm 3), infiltrante la capsula ed il tessuto cellulare adiposo periprostatico. Base, deferenti, vescichette seminali e margini di resezione esenti da neoplasia ( pT3 N1 Mx).Luglio 2009-febbraio 2012 terapia con Casodex 150.Trattamento radioterapico, tecnica 3D-conf.( pelvi e loggia prostatica) per complessive 35 sedute presso servizio di Radioterapia Oncologica Azienda Osp. Brindisi.Scintigrafie ossee ( 2009-2010-2011, TAC addome ed Eco addome negative per localizzazioni secondarie.PSA:Fino a sospensione Casodex ( 21/02/2012) 0.01-0,02 ng/ml21/05/2012=0.01 28/08/2012= 0.03 23/11/2012= 0.07 01/03/2013= 0.09 15/03/2013=0.11531/07/2013= 0.10 15/10/2013=0.14 04/01/2014=0.174 02/04/2014= 0.212 05/07/2014=0.4421/07/2014=0.38.