Gentilissimo dottore avendola scritta varie volte e avendo ricevuto risposte sempre soddisfacenti, vorrei porle ancora una domanda: siccome soffro si ipertensione (la cura è tenormin 1/2 mattina, cardioaspirina dopo pranzo, micardis 80 sera) ho paura ad allontanarmi dall mia città, di andare al mare e in vacanza perché penso che se mi si alza la pressione oppure mi viene qualche Extrasistole vado in panico; perché non so a chi debbo rivolgermi dato che mi trovo in un'altra città. Mi potrebbe dare un suo consiglio su come mi devo comportare in casi del genere? perché altrimenti devo rimanere sempre nella mia città. Grazie tanto per la sua risposta.