Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17/02/2017

"Salvaunavita": il progetto per sensibilizzare sulla rianimazione cardiaca

salvaunavita il progetto per sensibilizzare sulla rianimazione cardiaca
Redazione Paginemediche
Scritto da:
Redazione Paginemediche

Il 22 febbraio partirà la nuova iniziativa per le scuole organizzata a Forlì per la campagna VIVA per la rianimazione cardiaca. Una task force composta da medici e infermieri visiterà le scuole medie del territorio per il progetto “Salvaunavita”, che coinvolgerà i più giovani da febbraio a maggio 2017.

La cultura del soccorso sanitario

“Recenti studi - spiegano le coordinatrici Sandra Nocciolini e Debora Bombardi - hanno dimostrato che i ragazzi tra i 12 e 14 anni hanno una notevole facoltà ricettiva in merito alle nozioni salvavita per affrontare situazioni di emergenza, capire in quali circostanze è necessario chiamare i soccorsi e sapere come comportarsi. Da questa considerazione è nato il Progetto Salvaunavita, che vedrà la realtà forlivese tra le prime ad applicarlo e ad introdurre sempre più nelle scuole la cultura del soccorso sanitario”.

“Il Gruppo VIVA di Forlì - proseguono - da febbraio a maggio coinvolgerà le classi terze delle scuole medie con la somministrazione agli studenti, qualche giorno prima dell’incontro formativo, di un questionario. All’incontro i volontari, medici e infermieri insegneranno le manovre di massaggio cardiaco e disostruzione delle vie aeree con l’ausilio di video e dimostrazioni pratiche su manichino. Il percorso terminerà alla fine dell’anno scolastico con la somministrazione del questionario di valutazione dell’apprendimento”. 

In caso di emergenza - concludono i volontari di VIVA - ogni minuto è importante. Nell’attesa che arrivino i soccorsi, è fondamentale sapere cosa fare e, soprattutto, cosa non fare, evitando comportamenti scorretti che potrebbero provocare esiti negativi. La settimana di sensibilizzazione VIVA 2016, svoltasi a ottobre, ha riscosso un grandissimo successo nelle scuole forlivesi; ci auguriamo che anche questo progetto raccolga lo stesso entusiasmo”.

 

Per approfondire guarda anche: “Tachicardia ventricolare“

Leggi anche:
BLSD è l’acronimo di ‘Basic Life Support Defibrillation’ ed è l’insieme delle manovre da compiere in caso di arresto cardiaco.
TAG: Cuore | Eventi salute | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Medicina d'emergenza-urgenza
Redazione Paginemediche
Scritto da:
Redazione Paginemediche