Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-02-2013

Gentilmente vorrei chiarimenti alla mia posizione

Gentilmente vorrei chiarimenti alla mia posizione di diabete , sono in cura con n.2 di pastiglie al giorno di metformina teva da 500mg da tre mesi dopo un consulto col mio diabetologo in base alla glicata che era scesa poco a 7.4 mi aumentava un altra pastiglia anche il mattino .(Premetto che sono peso forma).Dopo qualche settimana in base all'autoanalisi ,la glicemia mattutina spesso risulta alta 150/170 ,facendo la curva giornaliera si stabilisce tra 120/130.Leggendo in un forum di esperti su internet si diceva che le pastiglie metformina sono indicati per pazienti obesi,mentre per pazienti con peso forma non sono indicati ma bensi altri tipi di pastiglie.Vorrei alcuni chiarimenti in merito,ringrazio e vi saluto.
Risposta

Gentile lettore,

Innanzitutto vorrei chiarire che la metformina è indicata nel diabete mellito di tipo II  IN PARTICOLARE nei pazienti in sovrappeso, quando il regime alimentare e l’esercizio fisico da soli non sono sufficienti per un adeguato controllo della glicemia. Si può quindi  usare anche nel normopeso per  ridurre la resistenza insulinica. Prima di pensare a ricorrere ad una terapia supplementare, rivedrei con attenzione la dieta, sotto consiglio di un dietista esperto in diabete mellito, e, se non vi sono controindicazioni, agirei sull'attività fisica attraverso una attività fisica moderata, ad es. passeggiare  a passo veloce per 30 minuti tre volte la settimana.

Cordiali saluti

Dott. Corso Concetto

Diabetologo

 

TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!