Buongiorno, circa 42 giorni fa, ho asportato in sala operatoria un piccolo lipoma sulla fronte di dimensioni millimetriche 8 di lunghezza e 2 di spessore. La ferita è stata suturata attraverso un punto intradermico, e a distanza di questo tempo la cicatrice esteticamente è accettabile. L'unico "problema" è che la cicatrice viene accentuata da un gonfiore sottocutaneo che al tatto si presenta duro.Da circa 1 mese sto massaggiando la zona delicatamente insieme all'applicazione di Dermatix gel mattina e sera. I risultati però riesco a vederli solo sulla cicatrice esterna che risulta più morbida e con tonalità di pelle quasi normale, ma per quanto riguarda il gonfiore non ho notato particolari miglioramenti. Vorrei sapere se questo gonfiore rientra nella normalità del post intervento o se potrebbe esserci qualche complicazione. Ho anche effettuato un'ecografia e non ci sono residui di lipoma, il medico che ha effettuato l'intervento dice che potrebbe essere tessuto fibrotico cicatriziale. Grazie in anticipo, rimango in attesa di risposte.