Buonasera dottori, sono un ragazzo di 32 anni, a causa di stanchezza muscolare, dolori ossei, tra bacino schiena, coste e gambe, e dopo svariati esami tra rx, rmn, tac, da cui non è emerso niente, il mio medico di base mi ha prescritto diversi analisi del sangue, tra cui la vitamina 25(OH)D che è risultata a 6 con valore minimo a 30, quindi molto bassa. E così mi è stata diagnosticata un'osteomalacia, ed il medico mi ha prescritto 4 fiale al mese di Dbase 25.000 unità. Vorrei sapere, va bene come cura? È troppo o troppo poco? Grazie mille