Ho 39, non ho mai avuto problemi all'apparato cardiocirocolatorio, tranne qualche fenomeno di extrasistolia ( soffro però di reflusso gastro esofageo da parecchi anni ) ai quali ho fatto seguire ECG, ECG sotto sforzo , Holter e eco-cardio: risultati tutti negativi e tutto nella norma.L'ultimo ECG- sotto sfrozo effettuato un anno fa circa durante un... Leggi di più check-up medico è risultato ancora una volta negativo. Però negli ultimi tre mesi ad oggi avverto uno strano dolore/bruciore al braccio sin. ( zona bicipite/avambraccio ) durante l'attività sessuale ( in particolare al suo apice ); la cosa regredisce abbastanza velocemente subito dopo e non appena, presumo, i miei valori di pressione diminuiscono.Sono stato da un cardiologo che mi ha visitatato e mi ha fatto una eco-cardio. alla quale nulla di anormale è emerso: lo stesso mi tranquillizzato dicendomi che non c'è nulla di cardiaco che si possa ricondurre ai miei dolori. Però questo tipo di dolori continuano e non mi lasciano assolutamente tranquillo.Cosa ne pensate?GrazieCordiali saluti