13-07-2012

Ho 50 anni ,sono stato operato di prostatectomia

Ho 50 anni ,sono stato operato di prostatectomia robotica da circa un mese.Dopo i primi tentativi di riprendere attività sessuale per il momento non proprio soddisfacenti (per ora senza uso di farmaci) mi sorgono dei dubbi e vorrei fare delle domande.-La sterilità è certa ? perchè durante il rapporto al momento dell'orgasmo esce del liquido trasparente che pensavo fosse urina il fatto è nella normalità ? dal momento che cè un minimo ingrossamento del pene ma non una vera e proprio erezione è buon segno ? e quanto tempo occorerà per valutare quale sarà la ripresa definitiva ?Grazie...
Risposta

Gentile Signore,

ho preso visione della Sua e-mail e capisco la situazione. La disfunzione erettile e' una normale complicanza dell'intervento di prostatectomia radicale ; direi pertanto di rivolgersi ai Colleghi che hanno eseguito l'intervento chirurgico in modo che l'aiuteranno sicuramente a risolvere il problema.

Distinti saluti.

Dott.Famiano Meneschincheri

www.prostatite2002.it

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia