21-03-2008

Ho accusato dolore toracico spina dorsale e

ho accusato dolore toracico spina dorsale e braccio vado al pronto soccorso mi fanno un ecg e mis pressione tutto nella norma; dopo mi rimisurano la pressione e mi trovanoi valori alterai 93 /130;mi eseguano esami degli enzimi ed ecocardiogramma e li mi riscontrano una lieve dilatazione del tratto aorticopost valvolare:tutti gli esami del sangue sono risultati normali:mi hanno prescritto come terapia per 6 mesi valpression 160mg al giorno,VOGLIO PRECISARE CHE ERO UN IPOTESO ANNI FA ,MA DA UN 4 ANNI HO SBALZI DI PRESSIONE.Non ho voluto mai assumerte nessuna compressa perchè a volte era alta ma spesso i valori eranmo normali:adesso che mi hanno riscontratyo questo problema ho paura che sia una patologia grave lei che mi consiglia? posso condurre una vita normale? da premettere non fumo non bevo alcolici a volte solo un po di vino a tavola.pero' sono un po in sovrappeso .mi hanno detto di perdere 7/8 kg.in attesa di una sua risposta la saluto e la ringrazio antonio
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Una lieve dilatazione dell’aorta postvalvolare non è certo un problema grave. Può essere collegato con un certo rialzo pressorio e certamente va evitato che questo possa provocare nel tempo un’ulteriore dilatazione. Per questo, in tutta tranquillità, le consiglio di aderire alla terapia che le è stata proposta. Utile cercare di ridurre l’eccesso ponderale facendo un po’ di attività fisica (passeggiate di almeno 30 minuti 3-4 volte la settimana) e controllando un po’ la dieta.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare