Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-01-2017

HPV maschile debellato?

Salve, circa 9 mesi fa, per una "esagerata precauzione" secondo il mio medico, ho effettuato il tampone uretrale per cercare l'hpv. Risultato: positivo al genotipo 53, senza condilomi né verruche.
Dopo 9 mesi di integratori per stimolare il sistema immunitario e alcune limitazioni nel rapporto sessuale ho rieffettuato i test:

  • tampone uretrale: campione non sufficente per effettuare il test;
  • esame del liquido seminale: negativo a tutti i genotipi esaminati, compreso il 53

La mia domanda è: adesso posso riprendere con la mia regolare vita sessuale? devo costantemente tenere la cosa sotto controllo? il sesso orale o senza protezioni è ancora da evitare? Grazie per le risposte

Risposta

Nell'uomo non si hanno conseguenze dopo infezione da hpv (al contrario nella donna) si acquisisce una valida immunità e la vita sessuale invariata in tutti gli aspetti, anche in assenza di protezioni. Bisogna tener presente che le malattie a trasmissione sessuale sono varie e soprattutto batteriche (Clamidia tracomatis- Micoplasmi) e protozoarie (Tricomonas vaginalis) verso cui non hai immunità.

TAG: Andrologia | Infezioni | Organi Sessuali | Salute maschile | Sessualità | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!