Gentile dottore, 10 giorno fa mi son tagliata al polpastrello mano sx da vicino l'unghia a metà polpastrello. Il taglio è arrotondato. Mi son medicata con acqua ossigenata e ovatta ma l'indomani perdevo ancora sangue e la pelle sembrava 'spostata' così sono andata in pronto soccorso e m'hanno detto ch'era una ferita da taglio con perdita di sostanza. Me l'hanno medicata e m'hanno detto che trattandosi di un coltello da cucina nn mo servivano antibiotici o altro. Dopo 3 gg i lembi erano 'uniti' con 'una linea nera' (probabilm. Sangue ) tutto sommato ok. Ho continuato a disinfettare con acqua ossigenata e mercurio cromo e coprite la ferita). Dopo altri 7 gg c'è sempre questa cicatrice nera ma è un giallo tipo tintura di iodio. Non ho dolore e la ferita non emana cattivi odori. Mi reco da un mmedico necessita di più giorni per guarire. Grazie in anticipo