Salve, sono una ragazza di 24 anni, alta 168cm e peso 78 kg, e da circa 6 anni prendo la pillola anticoncezionale per una diagnosi di ovaio policistico. Dopo l'ultima sospensione fatta a settembre il ciclo è sempre in ritardo oppure salta. Dopo aver fatto dei dosaggi ormonali (lh a 128 e fsh a 18 e 17 beta estradiolo a 453 progesterone a 1.40 e dopo 14 giorni lh a 1.9 e fsh a 4.9,17 beta estradiolo a 1.5, progesterone a 1.5) e curve da carico glicemico e insulinemica è stata riscontrata un'insulino resistenza.Soffro anche di ipotiroidismo che curo con eutirox 75. Secondo lei, a prescindere dal fatto che sia giovane, aspettando ad avere gravidanze, si assottiglierà sempre di più la possibilità di averne una in seguito?