Salve a tutti fermo restando che effettuerò una visita da uno specialista ma vorrei comunque avere un quadro della situazione... ho effettuato da poco una RMN e non comprendo appieno la terminologia utilizzata. Avendo effettuato un intervento di blood patch per ipotensione liquorale non riesco a capire se sia andato a buon fine o meno, la dimensione delle falde edematose è aumentata notevolmente: "ematoma subdurale cronico della convessità di destra con bordatura emosiderinica e contenuto proteinaceo delle massime dimensioni di 25 mm che determina significativa impronta sul tessuto encefalico contiguo e sul III ventricolo che risulta marcatamente deviato verso sinistra con impronta ad ampio raggio sul ventricolo laterale di destra e dilatazione del corno temporale di sinistra da iniziale impegno transtentoriale discendente. A sinistra si evidenzia falda di ematoma sottodurale cronico di minori dimensioni, del massimo spessore di 16 mm., con minimo effetto massa sulle strutture contigue. Obliterati gli spazi liquorali corticali dell'emisfero celebrale di destra".Grazie mille per la disponibilità