Egregio dottore, 15 giorni fa sono stato operato di cataratta all’occhio sinistro.Questa la descrizione: Facoemulsificazione ed aspirazione di cataratta. Inserzione di cristallino artificiale intraoculare al momento della estrazione di cataratta, eseguiti in contemporanea. OS Faco + IOL NELSACOO (Sindrome dell’iride flaccida – IFIS) EFX 53 MEDIA 14%Il decorso postoperatorio procede bene, non ho alcun fastidio e uso regolarmente i colliri prescritti (Betabioptal e Nevanac).La pupilla dell’occhio operato è leggermente più dilatata rispetto all’altro occhio (circa 1 o 2 millimetri in più). È normale o ci può essere qualche problema?Nell’occhio operato mi è stata lasciata una miopia residua di 2,75 diottrie. Quando potrò tornare dall’oculista per una misurazione definitiva in vista dell’acquisto di nuove lenti?Se la misurazione definitiva sarà di – 2,75 nell’OS e – 6 nell’OD, posso portare una lente da - 2,75 nell’OS e – 4 nell’OD, in modo da poter leggere con gli occhiali anche da vicino, come facevo prima?Grazie fin d’ora per la cortese disponibilità