Buonasera a chiunque mi legga, lamento negli ultimi due mesi un irrigidimento in fossa iliaca sinistra senza alcun dolore. Ho notato la presenza di questo "cordone" duro per caso tastandomi la pancia durante il ciclo mestruale.Mi sono recata dal mio medico il quale mi ha trovato aria nell'intestino e per cui mi ha congiliato fermenti lattici, un... Leggi di più antispastico e un integratore che previene la formazione di gas intestinali da assumere per tre 3 settimane da abbinare ad un ecografia pelvica. Grazie alla disponibilità di un mio professore ho eseguito un ecografia transvaginale che chiaramente non evince alcun sospetto patologico, ma in ogni caso sono in attesa dei risultati del PAP test. Il cordone è sempre presente.Talvolta si ammorbidisce tanto che riesco appena a percepirne i contorni dato che le mie dita hanno familiarizzato con la forma. Qualche dottore qui in rete, avrebbe un suggerimento? un consiglio? Cordiali saluti e grazie per l'attenzione