Buongiorno mi chiamo Paola e chiedo un parere medico relativamente a dei disturbi accusati da mia figlia di 28 anni. Da qualche tempo soffre di ipoglicemia, con valori di 60/70 a due ore di distanza dal pasto, inoltre ultimamente sono aumentati di intensità e frequenza dei bruciori di stomaco (nella zona alta, vicino alla bocca dello stomaco.Ha fatto tutte le analisi per il controllo della glicemia, del cortisolo e della funzionalità pancreatica, surrenale e tiroidea, tutte nella norma.Ultimamente è fortemente debilitata e spossata, ogni minimo sforzo la sfianca.I consulti medici effettuati sono: diabetologo, endocrinologo, allergologo, gastroenterologo, cardiologo, nessun riscontro positivo, l'unica cosa è che è stato diagnosticato allergie alla polvere, a vari vegetali e ai peli di cani e gatti, ma che non giustificano a parere medico i disturbi suindicati.Assume da qualche giorno un antistaminico e dei fermenti lattici in quanto soffre di stitichezza.Per cortesia aiutatemi a capire come dobbiamo comportarci, a quale specialista rivolgerci.Grazie milleSalutiPaola