L’ESPERTO RISPONDE

Ipoplasia renale e Idronefrosi

Sono mamma di un bambino di 15 mesi. È stato sottoposto a intervento di pieloplastica a 11 mesi e il problema sembra risolto. Rimane però l'ipoplasia del rene con funzione ridotta al 15% ( il rene misura 3cm) . Se la funzione renale dovesse diminuire ulteriormente cosa succede? Grazie.
Risposta del medico
Specialista in Nefrologia e Diabetologia e malattie del metabolismo
Gent.ma sig.ra, ho già dato una risposta ad una sua inviata qualche tempo fa. Le ho detto che il rene che funziona di meno per il momento non va tolto perchè ancora funzionante. Il giorno che non funzionerà più, allora e solo allora potrà (non dovrà) essere tolto. Il tutto dovrà essere valutato da uno specialista nefrologo. Un saluto prof. Claudio Di Veroli
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Insufficienza renale cronica: le cause, i sintomi e il trattamento
Insufficienza renale cronica: le cause, i sintomi e il trattamento
6 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Nefrologia
Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
Specialista in Nefrologia
Prov. di Messina
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Pediatria e Nefrologia
Cusano Milanino (MI)
Specialista in Nefrologia
Roma (RM)
Specialista in Nefrologia
Prov. di Grosseto
Specialista in Nefrologia
Prov. di Lecce
Specialista in Medicina interna e Nefrologia
Bari (BA)
Specialista in Nefrologia
Prov. di Palermo
Specialista in Medicina generale e Nefrologia
Cologno Monzese (MI)
Specialista in Nefrologia e Medicina interna
Partinico (PA)