Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-02-2017

Irsustismo, acne e ciclo irregolare

Salve, sono una ragazza di 24 anni e sin dall'adolescenza convivo con problemi fisici, psicologici ed estetici legati a scompensi ormonali mai regolati con successo. In sintesi, la mia situazione presenta irsutismo (peluria significativa nella zona del seno, dell'addome, del viso, del collo, delle mani e della schiena), ciclo irregolare (con ritardi di anche due settimane), acne con relative macchie diffuse sulla pelle (specialmente viso e spalle), pelle e cute grassa e grossa difficoltà a perdere peso nonostante alimentazione piuttosto sana e attività fisica tre volte a settimana.

All'età di 13 anni ho avuto un episodio di comparsa di cisti ovarica riassorbitasi spontaneamente, in seguito (con frequenti controlli nei 2/3 anni successivi), per ovviare ai problemi di cui sopra, ho assunto pillole come Arianna o Jasmin, sconsigliatemi in seguito dal mio medico curante che non riteneva salutare assumerle per lungo tempo. Insomma, non credo di aver fatto mai abbastanza per rimediare a questi problemi e ad oggi, essendo ormai una donna, vivo molto male la mia situazione soprattutto per quanto riguarda il lato estetico. Non saprei proprio da dove cominciare, so solo che desidero fortemente di provare a vedermi più donna, più sicura di me e soprattutto consapevole di essermi presa cura della mia salute. Consigli? Grazie per l'attenzione.

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Il mio consiglio è di affidarsi ad un buon endocrinologo vicino a lei, oppure ad un ginecologo che abbia esperienza in questo campo. Tutti i sintomi che lei denuncia hanno base ormonale e comunque solo una terapia mirata antiandrogenetica potrà migliorare il quadro clinico. Buona serata Corrado Quadrini

TAG: Dermatologia e venereologia | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Pelle | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!