Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-10-2018

Irsutismo e ciclo irregolare

Salve! Sono una ragazza ed ho 25 anni. A seguito di ciclo irregolare negli ultimi 3 mesi ed irsutismo, dopo consiglio del medico di base, ho eseguito una serie di controlli per capirne la natura. Premetto che nessun componente della mia famiglia ha problemi di irsutismo, e nemmeno mio padre è molto peloso, ed infine, io sono bionda!. Avendo qualche pelo superfluo in più sotto al mento ho effettuato numerose sedute di luce pulsata per risolvere il problema, che inizialmente sembrava essersi sistemato.

Ma, dopo molti mesi (quasi un anno) ho riscontrato che i peli, piuttosto che diminuire erano aumentati e perfino comparsi in altre zone, ad esempio sulle le guance. E quindi, abbinando anche il ciclo irregolare, ho eseguito analisi ormonali, visita endocrinologica ed infine ecografia completa all'addome. In quest'ultima non sono apparsi problemi relativi alle ovaie, così come supponeva l'endocrinologo. Consigli?

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria Giordani
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

L'ecografia pelvica va effettuata preferibilmente in fase follicolare e per via transvaginale. Comunque, la sindrome dell'ovaio policistico è data da almeno 2 criteri e quindi, in questo caso, irsutismo ed alterazioni del ciclo.

TAG: Apparato riproduttivo | Capelli e peli | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!