12-06-2018

Ischemia

Buongiorno , in seguito ad un caso isolato di svenimento ossia ad un irrigidimento di tutto il corpo con occhi aperti ,ho eseguito una tac che risulta negativa ed una risonanza magnetica cervello e tronco encefalico senza mezzo di contrasto dove sono state rilevate anomalie. Il referto dice : Sequenze acquisite secondo piani assiali,sagittali e coronali e sequenze simili angiografiche.

Cavità ventricolari e spazi subaracnoidei periencefalici nella norma. Strutture mediane in asse. Piccole iperintensità del segnale nelle sequenze T2-pesate e FLAIR, che non presentano segni di restrizione della diffusività, nella sostanza bianca di entrambi i centri semiovali ed una nella sostanza bianca in prossimità del corno frontale del ventricolo laterale di destra e posteriormente ai ventricoli laterali, da riferire verosimilmente ad esiti gliotici post micro vascolari. Nella norma le strutture vascolari del poligono del Wills. Lieve ipertrofia dei turbinati medi ed inferiori. Secondo lei è qualcosa di grave? Ho la visita neurologica il prossimo mese e vorrei sapere qualcosa adesso perche sono preoccupata. Attendo una sua risposta Grazie

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

Non si capisce se ha perso conoscenza o no. Cosa vuol dire svenimento con occhi aperti? Non è chiaro. Il referto della RM depone per un'iniziale sofferenza micro-circolatoria cerebrale forse sulla base di una tendenza all'ipertensione arteriosa. Com'è la pressione del sangue, fuma? Attenda con fiducia il parere del Neurologo. In attesa della visita potrebbe essere utile eseguire anche un esame EEG.

TAG: Adulti | Apparato circolatorio | Cervello | Esami | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Malattie neurologiche | Neurologia | Sistema nervoso