26-05-2017

L'allergia può causare disturbi gastrici?

Buongiorno, scrivo per avere delle delucidazioni circa la mia condizione. Una settimana e mezza fa, dopo aver mangiato delle fragole, ho avuto un episodio di orticaria - come diagnosticatomi in pronto soccorso - trattata con cortisone e antistaminico per 5gg. Ho avuto anche problemi a livello gastrico (come reflusso, odinofagia, disfagia e sensazione di corpo estraneo). A fine mese efffettuerò una gastroscopia.

Nell'ultimo periodo, però, si sono aggiunti altri sintomi come dolore muscolare generalizzato, tosse con presenza di catarro fermo e asma (penso si tratti di asma, sento costipazione a livello toracico e un sibilo durante la respirazione). La mia domanda è la seguente: episodi di allergia simili (non sono mai stato allergico a nulla) possono scatenare sintomatologia a livello gastrico e, soprattutto, asma e costipazione simili? Effettuerò a breve anche una valutazione allergologica, ma nel frattempo vorrei sapere se c'è una correlazione tra tutti questi eventi. Grazie mille per la cortese risposta.

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signore credo che la risposta e il consiglio più serio sia quella di essere visitato da un Allergologo o da uno Pneumologo. I sintomi che lei descrive possono essere dovuti a molteplici cause.

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi