17-08-2017

Disturbi gastrici con colite aspecifica, cosa fare?

Salve, ho 25 anni e da circa un anno soffro di disturbi gastrici, ho fatto una colonscopia mesi fa ed è risultata una colite aspecifica, curata con pentacol 800 insieme a melacol, non ho avuto più sintomi per molto tempo. Adesso è da circa un mese che soffro di inappetenza, gonfiori intestinali, diarrea soprattutto la sera, è come se il mio intestino fosse sempre pieno, infatti il metabolismo è molto rallentato, però i sintomi sembrano diversi dalla colite che avevo mesi fa. Cosa mi consigliate di fare? Grazie

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

La consiglio di affidarsi al suo medico ed eventualmente al gastroenterologo per chiarire e approfondire le cause della sua condizione attuale e l'eventuale connessione o meno con i disturbi presentati in passato; i dati ed i sintomi che descrive sono aspecifici, comuni a molte condizioni morbose, e talvolta anche a disordini funzionali o a stress; il medico deve visitarla, interrogarla accuratamente, farsi un'idea del quadro clinico e quindi consigliarle la terapia più adatta al bisogno. Cari saluti.

TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!