Salve,gentili dottori.Io ho già scritto qui diverse volte.Ho29 anni ho un bambino di tre. E da un anno la mia vita e priva di stimoli, mi sento apatica..ma soprattutto ansiosa, non esco perche ho paura di allontanarmi da casa di stare male, e mi sento in colpa verso il mio bambino.sto facendo terapia, siamo già alla quarta seduta ma mi sembra tanto... Leggi di più di parlare con un 'amica.niente di piu.So benissimo che alla fine sono io che devo metterci l'impegno, che alla fine quelle parole vanno messe in pratica.pero e difficile.Vi racconto un po' com'è La mia vita, non lavoro da tre anni, faccio la mamma e la moglie a tempo pieno, esco pochissimo, con mio marito siamo a volte in disaccordo avendo due caratteri molto diversi.io sono gelosissima di lui, dal momento in cui lui me ne ha sempre dato modo.quindi a volte mi sono sentita inutile, e calpestata dalla sua forza caratteriale.Forse l'ansia puo dipendere anche a questo, ma so solo che io non ci voglio piu stare in questo modo ma che nello stesso tempo non so come auto aiutarmi.la dottoressa mi ha detto "aiutati che DIo t'aiuta"spero in qualche vostra risposta.