Sono una donna di 54 anni affetta da ernia hiatale che non controllo da 4 anni con la gastroscopia. Da un paio di giorni avverto un lieve dolore nella zona e ho verificato che in presenza di sforzi e di stati di particolare stanchezza il disturbo aumenta. Possono questi influire sullo stato di malessere?