29-03-2017

L'esame del sangue per la celiachia può essere alterato?

Gentile dottore, devo sottopormi all'esame del sangue delle anti-transglutaminasi a causa dei miei sintomi tipici della malattia celiaca. Volevo chiederle se possono esistere dei fattori che possono alterare l'esito dell'esame in modo da evitare che ciò avvenga. Se sì, quali? Quali danno un falso negativo e quali un falso positivo? Grazie.

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Gli esami del sangue ed altre indagini relative alla ricerca e al controllo della Celiachia sono molti. Naturalmente l'osservanza più o meno rigorosa della dieta aglutinata e il tempo trascorso dal suo inizio, oppure l'assenza di dieta aglutinata con la reazione flogistico-immunitaria ed i deficit nutrizionali conseguenti possono influire anche notevolmente sui risultati degli esami. La valutazione perciò sta al tuo medico. Cari saluti.

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Biochimica clinica | Dieta | Esami | Gastroenterologia | Intolleranze | Nutrizione | Patologia clinica