17-07-2006

la ginecomastia è una condizione fisiologica in età puberale

Mio figlio di 14 anni sta subendo una trasformazione del proprio corpo, poichè è in fase di sviluppo,ma ciò che mi preoccupa è una protuberanza del seno di tipo femminile(aureola allargata,seno sporgente in avanti...).Il tutto provoca in lui imbarazzo e difficoltà a livello psicologico di socializzare con gli altri,estraneità a livello sociale in luoghi come ,per es., il mare. Voi della redazione come potreste spiegarmi questo aspetto del corpo?Sarà solo una fase di passaggio,o no?Grazie.
Risposta di:
Risposta
la ginecomastia ( sviluppo della mammella nel maschio) puberale si manifesta in circa il 50% degli adolescenti tra i 14 e 16 anni e tende a regredire spontaneamente nel giro di qualche mese e solo talvolta può stabilizzarsi.Quest'ultima evenienza è suscettibile di correzione chirurgica nel caso crei imbarazzo e preferibilmente quando i fenomeni puberali sono completati. Per ora tranquillizzi suo figlio,perchè si tratta di una condizione fisiologica comune a molti suoi coetanei. Risposta a cura della dott.ssa Maria Rosaria Licenziati responsabile della struttura semplice di endocrinologia pediatrica.
TAG: Bambini | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!