Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

La madre è preoccupata. Ecco alcuni consigli

DA QUALCHE TEMPO MIO FIGLIO DI 17 ANNI AL RITORNO DA SCUOLA DOPO AVER PRANZATO DORME TUTTO IL POMERIGGIO,E' ANCHE DIVENTATO SCONTROSO,COSA CHE PRIMA NON SUCCEDEVA MAI,ANZI ERA FIN TROPPO SIMPATICO...E' UN RAGAZZO SPORTIVO,NON FA ASSOLUTAMENTE USO DI ALCOLICI,NON FUMA,ED OLTRE A QUESTO DOPO AVER FATTO ALLENAMENTO RITORNA A CASA CON LE EMORROIDI...FIN ORA NON HA MAI AVUTO PROBLEMI DI SALUTE PERCIO' SONO ALQUANTO PREOCCUPATA...RINGRAZIEREI MOLTO PER UNA VOSTRA RISPOSTA VALENTINA
Risposta del medico
Specialista in Psicoterapia
Gentile Valentina, bisogna vedere perchè suo figlio è scontroso, se lo è solo in casa o anche fuori. Riguardo all'astenia, bisogna valutare se suo figlio è effettivamente stanco al punto da dormire tutto il pomeriggio, oppure se è una qualche forma di evitamento verso qualcosa di esterno. Il mio suggerimento è di parlare con lui serenamente, ed eventualmente parlarne col medico di base per accertare che non ci sia qualche valore ematochimico basso. Aggiungo inoltre che a quell'età i ragazzi hanno una caratteristica: cambiano. Può darsi che suo figlio sia rimasto scottato da una relazione sentimentale, e non gliene vuole parlare. Gli lasci il suo tempo per parlarne con lei, o con suo marito, e stia tranquilla. Dr. Delogu http://ipnosicagliari.blogspot.com
Risposto il: 22 Maggio 2010
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali