salve dottore... sono una donna di 28 anni, sposata da 6 mesi, ed attualmente alla tredicesima settimana di gravidanza. Essendo la prima per noi, ci sono diversi dubbi che attanagliano la mia mente, e fanno crescere l'ansia. Attraverso l'ecografia del bi-test mi hanno riscontrato la placenta bassa. Mi è stato solo suggerito di non aver rapporti... Leggi di più sessuali, ma non si sono espressi riguardo ad ulteriori rischi o movimenti da evitare. Io continuo con la mia vita di sempre, ma con mio marito, abitiamo in un appartamento al terzo piano, raggiungibile solo da una scala esterna, e privo di ascensore. Ovviamente andiamo insieme a fare spese, e sempre insieme affrontiamo i 53 gradini che ci separano dal nostro portone per portare a casa sacchetti e provviste. Che rischi corre in tal caso il bambino? ulteriormente, e con questa domanda le sembrerò sciocca, le chiedo scusa per questo: su internet ho letto che alla 13 settimana il bambino dovrebbe essere di 8 cm. Questa mattina, durante l'ecografia di controllo, mi hanno riferito che il mio è di circa 7 cm. La risposta è stata che le misure corrispondono al periodo di gestazione, ma non vorrei che a lungo andare si rivelasse un segnale negativo. Spero di poterLa "leggere" presto .. la ringrazio anticipatamente per il tempo concessomi.