20-11-2017

Linfoadenopatia

Salve a tutti, da una settimana mi sono iniziate ad ingrossare gradualmente i linfonodi inizialmente sul collo poi sotto la mascella ed infine un ultimo sotto l'ascella destra. Ho effettuato tutte le analisi non riscontrando nessuna anomalia infettiva di nessun genere e l'emocromo risulta buono tranne per due valori al limite ovvero linfociti 19.7% ( 25-40) e neutrofili 73% ( 45-70) Il mio medico di base dice che non è nulla ma su questi linfonodi ingrossati ne ho sentite di tutti i colori e questo emocroma leggermente al limite mi sta facendo preoccupare . Voi che dite?

Risposta di:
Dr. Cesare Marzioni
Specialista in Malattie del fegato e del ricambio e Medicina interna
Risposta

Posso consigliare di approfondire ulteriormente le indagini..il suo medico sa benissimo come procedere..

TAG: Biochimica clinica | Esami | Ghiandole e ormoni | Infezioni | Malattie infettive | Medicina generale | Patologia clinica