Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-02-2004

Salve, soffro di linfoadenopatia dovuto al virus

Salve, soffro di Linfoadenopatia dovuto al virus HIV (o forse dovuto anche alle cure pesanti a qui mi sono sottoposta), i Linfonodi vicino allo Stomaco sembrano essere seriamente compromessi, sono ingrossati e probabilmente trattengono invece di rilasciare, dopo svariati tentativi incluso il cortisone siamo tornati al punto di partenza. Il mio medico curante (specializzato in questo ramo di malattie infettive) mi suggerisce di intervenire con una Laparoscopia per asportare quella serie di linfonodi che a detta degli esami non lavorano bene, ma mi dice altresi che non conosce casi precedenti di questo intervento riferite alle mie condizioni (fisicamente sono tornata al peso originale ed i valori sono tutti accettabili, virulenza bassa, unico problema sembro fare parte di una statistica sfortunata al quale non ricrescono le difese immunitarie). Il chirurgo chiamato in questione per l'intervento in laparoscopia esprime scetticismo e contrarietà, non capisco se per eventuali conseguenze future dovute alla mia condizione o se per un generale rifiuto al tipo di intervento. La mia domanda è: COSA RISCHIO SOTTOPONENDOMI ALL'ASPORTAZIONE DI QUESTI LINFONODI, considerando che le mie difese immunitarie si replicano molto lentamente? (replicazione pari ad un 5,6 % totale CD4 46). Grazie. Manuela.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’asportazione di uno o più linfonodi è assolutamente ininfluente sulla funzione del sistema immunitario. Se ci sono dei linfonodi particolarmente ingrossati è molto importante porre una diagnosi precisa, e questo può essere fatto solo con l’esame microscopico. In alternativa all’asportazione mediante laparoscopia, potrebbe essere eseguita a solo scopo diagnostico una agoabiopsia mediante guida ecografica. La laparoscopia va eseguita in anestesia generale, per cui va valutato anche se dal punto di vista generale non ci siano delle controindicazioni all’intervento.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!