Salve dottori, Sono un ragazzo di 19 anni, 2 settimane fa mi sono accorto quando mi sono toccato il collo per caso che nella parte laterale sinistra avevo circa 3 piccoli linfonodi ingrossato leggermente, Non ho dolore non mi fa male però sono abbastanza preoccupato mentre nella parte destra lo sento leggermente più piccolo rispetto a sinistra Sono preoccupato perché ad agosto ho avuto un rapporto orale con una escort, Precisamente un fellatio non protetto che è durato neanche un minuto senza eiaculazione, Allora ho eseguito test hiv negativo dopo quattro mesi precisamente a dicembre e anche epatite C e sifilide negativi. Circa 2 anni fa invece ho fatto gli esami per la tiroide e i risultati erano nella norma Allora preoccupato per questo linfonodo 5 giorni fa ho fatto Analisi del sangue emocromocitometrico completi e epatite b e mononucleosi Mi sono fatto controllare dal mio medico e toccandomi il collo mi ha detto che sono linfonodi zona cervicale e molto probabilmente sono reattivi ma per essere più sicuro bisognava aspettare i risultati degli esami del sangue emocromocitometrico Ho portato i risultati dal mio medico e mi ha detto che gli esami vanno bene e che quindi sono linfonodi reattivi senz'altro e che può essere un infiammazione del muscolo però mi ha detto di fare lo stesso l'ecografia Io ho comunque paura e sono in ansia Posso stare tranquillo o è qualcosa di grave?