L’ESPERTO RISPONDE

Linfonodi ingrossati al collo

Salve, sono un ragazzo di 29 anni. Da più di due mesi ho dei linfonodi ingrossati al collo, sotto la mandibola. Preoccupato, ho subito fatto l'esame ecografico, riporto il risultato: "La ghiandola è normale per dimensioni ed ecostruttura. Regolare la vascolarizzazione del parenchima al color-doppler. Non lesioni nodulari. Linfonodi reattivi... Leggi di più sottomandibolari bilateralmente di max 1,5 cm. Trachea in asse". Inoltre, l'ecografista mi disse che erano dovuti ad una infiammazione e quindi di stare tranquillo. Per completezza, sotto il consiglio del medico di base, ho fatto anche gli esami del sangue. Emocromo e VES sono nella norma. Ho solo il valore del TAS alto, 671,00 Ul/ml. Come mi consigliate di procedere? I linfonodi sono ancora li e non mi sembra siano cambiati in questo periodo? Dovrei preoccuparmi o posso stare tranquillo e ignorarli? Grazie mille per l'attenzione.

Risposta del medico
Specialista in Endocrinologia e Endocrinologia e malattie del ricambio
La tiroide non c'entra, come ti ha detto l'ecografista sono reattivi a qualche proceso infiammatorio del faringe (gola) o del cavo orale. Può stare tranquilla
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
linfonodi-gonfi-cosa-fare--
Linfonodi gonfi: cosa fare?
3 minuti
Linfonodi gonfi: cosa fare?
Linfonodi ingrossati: le cause della linfoadenopatia
3 minuti
Linfonodi ingrossati: le cause della linfoadenopatia
Tiroide: sintomi di malfunzionamento ed esami
3 minuti
Tiroide: sintomi di malfunzionamento ed esami
Mal di testa vascolare: da cosa dipende?
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Ematologia
Prov. di Barletta Andria Trani
Specialista in Ematologia
Napoli (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Santa Maria Capua Vetere (CE)
Specialista in Ematologia
Sciacca (AG)
Specialista in Medicina generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Cadorago (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)
Specialista in Endocrinologia e Endocrinologia e malattie del ricambio
Modena (MO)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Prov. di Napoli
Specialista in Ematologia
Palermo (PA)
Specialista in Pediatria e Endocrinologia e malattie del ricambio
Prov. di Milano