Buongiorno sono una donna di 36 anni, da circa 4 giorni ho notato un ingrossamento di un linfonodo sotto il mento, non ho nessun tipo di disturbo nè raffreddore o altro e il linfonodo non è dolente. Ho notato anche che ogni tanto lo sento molto meno al tatto e altre volte invece lo sento bene.... Martedì mi recherò dalla mia dottoressa ma nel frattempo c'è un modo, toccandolo, per intuire già se è qualcosa di preoccupante o no? Inoltre come mai a volte lo sento e altre no, è un buon segno o al contrario non è una cosa buona? La ringrazio per l'attenzione e le auguro una buona giornata