Buongiorno dottore sono un ragazzo di 14 anni (quasi 15) e scrivo con il consenso dei genitori. Premetto che non ho mai fumato e non bevo alcolici (ovviamente, alla mia età). Tuttavia da un bel po', un mese più o meno, ho una strana macchia bianca sul palato molle. Ieri mi sono insospettito, siccome non andava via, e ho cercato su internet cosa potesse essere. Quindi, in poche parole: Macchie bianche= leucoplachia Leucoplachia= carcinoma orale Perciò mi sono subito allarmato, essendo anche ipocondriaco. Un po' di tempo fa sono stato dal medico e lui, guardandomi in bocca, ha notato la macchia, ma ha detto che non è una placca. Poco dopo sono andato dal dentista a fare una pulizia e non ha detto nulla in merito, anzi, sembrava più preoccupato per le afte che avevo sul labbro. Fatto sta' che la macchia sta' sempre lì e non cambia (né migliora, né peggiora). Cos'è secondo lei? Può essere dovuta allo stress? Perché sono molto stressato in questo periodo e ho anche la gola arrossata e lo scolo retronasale. Crede che la gola arrossata possa essere dovuta allo scopo retronasale?