14-09-2017

Macchie di sangue con muco trasparente dalla vagina

Gentile dottore ho 18 anni e perdo macchie di sangue e alcune volte macchie di sangue con muco trasparente giallino dopo ogni masturbazione e questo fenomeno può durare anche due giorni ma non in modo abbondante quanto il flusso delle mestruazioni. Sono vergine e non ho mai avuto rapporti se non del petting entrambi in mutande e ho cominciato ad avere queste perdite da quando una volta mentre ci strusciavamo in mutande lui mi ha infilato leggermente il suo pene ma indossavamo le mutande. Da quella volta anche quando mi tocca (masturba) con la mano ho queste perdite, non mi infila dita dentro o cose del genere anche perché quando lo fa indosso i pantaloni o le mutande e non siamo mai andati oltre.
Prendo anche una pillola anticoncezionale a causa dei flussi di ciclo abbondati visto che ho nproblemi di ferro. Non riesco a capire cosa siagrazie in anticipo.

Risposta

Gentile ragazza, come prima ipotesi penso potrebbe trattarsi di uno spotting correlato all'uso della pillola anticoncezionale. Con tale farmaco non è raro che vi possano essere delle modeste perdite ematiche al di fuori del ciclo. La masturbazione e il conseguente orgasmo determinano delle contrazioni ritmiche dell'utero che possono facilitare la fuoriuscita di queste piccole quantità di sangue. La presenza saltuaria di muco giallastro potrebbe essere indice di una alterazione della flora batterica vaginale, da valutare, se il suo medico fosse d'accordo, con un tampone. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!