Ciao. Sono una ragazza di 25 anni che soffre da lunedì di dolore alla schiena tra le scapole. Nei giorni precedenti avevo accusato dolore al braccio sinistro fino alla mano. Poi schiena alta con sensazione di bruciore e forte rigidità al collo. Sono stata dall’ortopedico, il quale già mi aveva detto tre anni fa guardando la radiografia al rachide cervicale, che ho un problema di artrosi cervicale causato molto probabilmente dalla mia malocclusione dentale. Mi ha detto di tornare a fare ginnastica come ho sempre fatto e di star tranquilla ma io sono ansiosa e il dolore non mi passa... va e viene diciamo.Stanotte poi mi sono svegliata con prima il braccio destro poi quello sinistra addormentato e ora, dopo un riposo di due orette a letto, avverto intorpidimento alle braccia. Stamattina sono stata anche ad un percorso benessere dove ho fatto massaggi alla cervicale...Vorrei esser tranquilla e positiva, ma non ci riesco... questo fastidioso male/bruciore nella parte alta della schiena, questa rigidità al collo e queste braccia/mani che si addormentano mi mettono ansia...