Buonasera, sono una ragazza e soffro di mal di schiena dall'età adolescenziale, non è un mal di schiena fisso, ma si presenza ogni tanto con delle fitte fortissime nella parte alta della schiena, in quei momenti mi fa malissimo e anche mentre respiro sento fastidio, come se ci fosse un peso sulla schiena. Mi passa solo se prendo degli antinfiammatori. Questo succede diciamo due o tre volte al mese, mentre giornalmente anche se semplicemente lavo un po' di piatti dopo un po' inizio sentire dolore sempre nella stessa parte, questo dolore passa anche se sto distesa a pancia su per molto tempo, ma non sempre mi passa. Poi mi capita a lavoro, lavorando al computer che passano dei giorni in cui ho questo mal di schiena, meno doloroso, ma che dura più giorni.Questo però diciamo che varia da mesi a mesi, passo dei mesi in cui sto meglio e ho pochi casi mentre altri mesi sto male, dipende dai periodi, appunto per questo non ho mai approfondito. Il medico curante mi ha detto che può essere una leggera scoliosi, mentre un fisioterapista mi ha detto che non ci dovrebbero essere ernie visitandomi e mi ha sconsigliato di fare esami particolari, ma fare un po' di sport tipo pilates, il problema che va da troppo tempo avanti questa storia e ho solo 27 anni. Voi cosa ne pensate? Vi ringrazio in anticipo.