Buonasera. Scrivo per conto di mio padre, dato che lui non utilizza il computer. Da circa un anno ha sempre delle forti emicranie sulla parte destra della fronte, che spesso si estendono anche con delle fitte sulla parte laterale destra della testa. Ultimamente il dolore è talmente forte e persistente che non riesce a tenere gli occhi aperti, in... Leggi di più particolare quello destro, che gli lacrima in continuazione. La cosa più preoccupante è che ha questo dolore 24 ore su 24. Fino a un paio di mesi fa, prendendo la Novalgina a gocce oppure delle bustine antinfiammatorie tipo l'Oki Task, il dolore si attenuava, mentre ora non c'è più nulla che faccia effetto.Mio padre ha 61 anni e l'anno scorso ha subito un forte trauma emotivo a causa della perdita del lavoro, anche se manifestava qualche sintomo da prima dell'accaduto, ma si trattava solo di cefalee temporanee e un leggero fastidio all'occhio destro. Ho il timore che per via della situazione emotiva, il problema sia peggiorato progressivamente.Lui è miope e porta gli occhiali da molto tempo. Oggi ha fatto una visita oculistica: il dottore ha detto che c'è una piccola cataratta, operabile tra circa 5 anni (non prima). Gli ha anche consigliato un esame più approfondito della retina, ma solo per precauzione. Tuttavia, sostiene di non aver trovato nient'altro di rilevante, e che la cataratta non può essere in alcun modo riconducibile alle cefalee e alla lacrimazione dell'occhio, e che quindi la causa sia un'altra.Mio padre soffre anche di sinusite acuta e utilizza periodicamente degli spray decongestionanti, che però gli liberano un po' il naso solo per qualche momento. Io credo che la causa possa essere proprio la sinusite, ma ho più paura che si tratti di un problema psicologico, dato che ormai è sempre triste e nervoso, non guarda quasi più nemmeno la tv per via del fastidio all'occhio e a stento riesce a leggere i giornali. Purtroppo ci troviamo in una situazione economica davvero precaria e non possiamo sostenere le spese di tutti gli esami di cui ha bisogno, altrimenti li avrebbe già fatto. Per questo motivo ho cercato di scrivere tutte le informazioni possibili, nella speranza che possiate darmi un parere su quale potrebbe essere la reale causa del problema. Grazie.