Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-02-2014

malattie che coinvolgono un processo di autoimmunità

Salve. Pongo la mia domanda anche qui visto che è da che cerchiamo una risposta. Mia madre ha da diversi anni delle ferite sulla pelle (nessun dermatologo è riuscito a capire cosa siano), che le prudono molto e dopo qualche tempo spariscono, lasciandole poi macchie più chiare o scure (esse non sanguinano, non perdono pus o altro, è come se la pelle si aprisse per un certo periodo e poi si richiudesse, lasciando appunto le macchie). Queste ferite le ha soprattutto sulle braccia, ma ne ha anche alcune sulla pancia e sulle gambe. Nel 2007 circa ha avuto anche un “infarto” (che poi abbiamo scoperto essere stato causato dalla Sindrome X Cardiaca); durante il ricovero le hanno trovato anche una leggera pancreatite ed una leggere pleurite, in seguito guarite perfettamente. Oltre a questo però le hanno trovato ldh (lattato deidrogenasi) molto elevato. Da allora il livello nel sangue dell'ldh non si è mai abbassato ed è sempre rimasto molto elevato (oscilla sempre tra i 3000 ed i 4000); spesso ha dei forti dolori muscolari alle gambe ed è anche molto stanca. Inoltre, ha anche avuto la tiroidite di Hashimoto ed il morbo di Basedow (insieme); la tiroide l'ha tolta ormai più di 15 anni fa ed è in cura sostitutiva ormonale (Eutirox). Anche io soffro di tiroidite di Hashimoto da quando sono nata (sono in cura anche io con Eutirox), ogni tanto mi vengono delle afte molto dolorose in bocca e a volte soffro di attacchi di diarrea (che in rare occasioni mi hanno anche fatta svegliare la notte) o di stitichezza; molto spesso ho del gonfiore all'addome e dei fortissimi crampi. Inoltre ho carenza di vitamina B12 (che mi ha provocato una radicolite) e per questo prendo degli integratori di vitamina B12 e acido folico. Non sono un medico, perciò non so se alcuni di questi problemi siano collegati fra loro o altro, ma ho letto che alcuni di questi sintomi possono essere causati o sono collegati con malattie intestinali, come celiachia o morbo di Chron. È possibile che sia io che mia madre soffriamo di uno di questi disturbi? Quali esami mi consigliate di fare? O avete altre idee a riguardo? Grazie per l'attenzione.
Risposta
tutte queste manifestazioni di cui soffre la signora, sono quasi sicuramente legate a problemi di immunità. infatti le malattie che la signora ha elencato, hanno tutte una base riconducibile ad una alterazione dell'immunità cellulo mediata. il fatto che queste ferite hanno un loro decorso ed una risoluzione, fanno pensare a una condizione di riacutizzazione con fenomeno on/off. le macchie scure e/o chiare lasciate sulla pelle nella fase di remissione sono legate a una demelinizzazione e/o sovrapposizione micotica (zone chiare) oppure di deposito di ferro ematico se si è avuta una lesione vasculitica tipo porpora.
TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!
Cerca un medico nella tua città
Vuoi vedere i medici disponibili nella tua città? Accedi o Registrati