Sono un ragazzo hiv+. Da mesi soffrivo di febbre ricorrente con punte anche di 40° e brividi di freddo. Dopo mesi mi hanno ricoverato in malattie infettive e dopo una tac e rachicentesi la diagnosi è stata Meningite a liquor limpido con iperpiressia. Nessuna Terapia è stata eseguita né in ospedale né al domicilio. In passato facevo uso durante i... Leggi di più rapporti sessuali di nitrato di amile (popper) e di etile cloruro (Anestetico locale che viene inalato); inoltre in casa tengo sempre accesi incensi e candele profumate. Ora il mio quesito è: visto che nessun medico che mi seguiva ha saputo dare una causa a questa meningite a liquor limpido, può essere che l'utilizzo di quelle sostanze possa essere la causa? In attesa di una risposta vi ringrazio e mi complimento per l'utile servizio che offrite. Marco74.