08-11-2017

Mestruazioni, pillola e gravidanza

Buongiorno, scusatemi ho bisogno di una “rassicurazione” urgente sto impazzendo. Sono una ragazza di 19 anni che prende la pillola da febbraio 2017. Questo mese (ottobre 2017) le mestruazioni mi sono iniziate perfettamente in tempo, all’ultima pillola bianca del blister (pillola Yaz), i dolori sono stati molto forti come al solito e tutto mi è sembrato regolare. La mia preoccupazione è che solitamente mi durano 3/4 giorni da quando prendo la pillola mentre questa volta sono stati tre giorni strani: •domenica= molto dolore ma solo “acquetta” •lunedi= ciclo molto abbondante e pieno •martedì=acquetta praticamente oggi mercoledì 1.10 non ho più nulla ma ancora qualche dolore. lo so che potrebbe sembrarvi una domanda stupida ma ho la paura assurda di essere incinta siccome ho letto spesso di “false mestruazioni” ma qui su internet è tutto molto confuso...

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

Se ha preso regolarmente la pillola è estremamente improbalile che sia rimasta in incinta. A volte le mestruazioni da sospensione possono essere scarse ed avere caratteri leggermete diversi da quelli usuali. Tranquilla dunque

TAG: Apparato riproduttivo | Concepimento | Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!