Mi è stato diagnosticato un Mioma uterino sottosieroso delle dimensioni di circa 3 cm posto sulla parete anteriore dell'Utero e sul lato esterno, che non mi ha dato mai sintomi. I medici che ho interpellato hanno pareri contrastanti circa l'opportunità di toglierlo. A cosa andrei incontro se dovessi intraprendere una gravidanza?