28-02-2006

Mi è stato diagnosticato un unico calcolo biliare

Mi è stato diagnosticato un unico calcolo biliare del diametro di 25 millimetri e suggerito (dal radiologo) di intervenire chirurgicamente con sollecitudine essendo da considerare tra gli altri il rischio di perforazione. Nelle vostre risposte suggerite in genere di non intervenire quando la Patologia sia asintomatica, come nel mio caso, ma non ne ho trovate di riferite a calcoli di questa dimensione. Gradirei quindi un vostro parere circa la condizione specifica.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Anche nel caso di calcoli delle dimensioni che lei riporta, in caso di assenza di sintomatologia, è consigliato non intervenire chirurgicamente.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!