Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-03-2006

Mi hanno diagnosticato in seguito a holter

MI HANNO DIAGNOSTICATO IN SEGUITO A HOLTER PRESSORIO UNA IPERTENSIONE ESSENZIALE DIAGNOSTICATA IN SEGUITO A DETTAGLIATI ESAMI STRUMENTALI E DI LABORATORIO. SONO ATTUALMENTE IN CURA CON LA SEGUENTE TERAPIA: MATTINO 300 MG KARVEA MEZZOGIORNO 2 MG CARDURA SERA 10 MG NORVASC. VORREI SAPERE SE LA Terapia NON SIA TROPPO ELEVATA E QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI DI TALI FARMACI.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nella sua nota lei omette di chiarire se i valori pressori sono attualmente sotto controllo e lo sono durante l’arco delle 24 ore. Se così fosse la sua terapia non solo non è elevata ma è quella necessaria ad evitare le complicanze che la pressione alta può causare. I farmaci consigliati sono tra loro ben assortiti e privi di interazioni indesiderate. Riguardo gli effetti collaterali, i farmaci a lei suggeriti sono in genere ben tollerati e privi di significativi problemi.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!